UFFICIO NAZIONALE PER LA PASTORALE DELLA SALUTE
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Benedetta sofferenza. Vita e virtù teologali di Donna M. Benedetta Frey

di Gianluca Scrimieri
23 Novembre 2021

Sono felice di offrire "Benedetta sofferenza", era la tesi di licenza in Teologia Pastorale Sanitaria ottenuta il 27 ottobre 2010 a Roma all'Istituto "Camillianum".

Porto a conoscenza gli aspetti della vita di fede, speranza e carità vissuti della Venerabile. Quest'anno ricorrono 185 anni dalla nascita (6 marzo 1836) e 160 anni da quell'inizio della paralisi avvenuta il 10 novembre 1861. È benefattrice del mio sacerdozio, a lei devo molto... Per lei mi sono impegnato a farla conoscere su giornali e riviste, tante biografie regalate a molte persone e anche a personaggi conosciuti.

Quello che le capita è un "imprevisto" che ha scatenato ad una giovane monaca rabbia e ribellione. Si è sentita ferita, frantumata, insieme ai suoi sogni, disorientata; in questo sentirsi spezzata, senza più le sue sicurezze, Cristo trasforma tutto questo in rivelazione cioè si manifesta, "Egli riempie di un fine ciò che per lei (o per noi) è solo la fine".